BANCHE DATI

  • REPERIRE LE EVIDENZE SUGLI EFFETTI DEGLI INTERVENTI RIABILITATIVI

PEDRO  

E' una banca dati di studi clinici randomizzati (RCT), revisioni sistematiche e linee guida cliniche basate sulle evidenze in fisioterapia. Fornisce inoltre informazioni basate sulle evidenze rivolte ai pazienti all'interno di un sito secondario chiamato Physiotherapy choices. Il database è liberamente accessibile. 

COCHRANE LIBRARY

E' una risorsa di notevole importanza. Si tratta di banche dati, le più importanti delle quali sono: il Cochrane Database of Systematic rewiew (CDSR) che contiene il testo completo di tutte le revisioni sistematiche aggiornate mensilmente; il database of abstract of Rewiew of Effect (DARE) contenente abstract strutturati di revisioni mediche; Health Technology Assessment Database (HTA) contiene invece abstract descrittivi di valutazione della tecnologia impiegata in ambito sanitario; il Cochrane Central Register of Controlled Trials (CENTRAL) è la più grande banca dati di studi sperimentali clinici al mondo, contenente i dettagli bibliografici di oltre 600.000 studi

  • REPERIRE LE EVIDENZE SULLA DIAGNOSI E TRATTAMENTO

BMJ BEST PRACTICE

UP TO DATE

Sono strumenti di supporto decisionale fornendo informazioni di alta qualità, al fine di rispondere rapidamente ad un quesito riguardante gli effetti della terapia, la prognosi e la diagnosi.

  • REPERIRE LE EVIDENZE RELATIVE ALLE ESPERIENZE (ricerca qualitativa)

CINAHAL

Ha lo svantaggio di essere in abbonamento perchè si tratta del migliore database per l'individuazione di studi inerenti agli atteggiamenti e alle esperienze in campo riabilitativo. 

PUBMED

  • REPERIRE INFORMAZIONI DAL WORLD WIDE WEB

GOOGLE SCHOLAR

E' un esempio di motore di ricerca ad accesso libero, utile per farsi un'idea sommaria e preliminare della letteratura scientifica esistente. questo motore effettua la ricerca tra diversi tipi di pubblicazioni scientifiche come peer-rewiewed journals, libri erelazioni pubblicate dalle case editrici scientifiche, agenzie governative, università e altre istituzioni accademiche. Non è stato comunque progettato per rispondere ai quesiti clinici.